home
what's new
profile
works
opinions
activitiesnew
contact
atelier nanjonew

brasil

coffee time
komaba14
sanno
 links
 Joaquim Guedes

last update:2019/02/17

Copyright (C) 2003 atelier nanjo inc. all rights reserved

      

Amate l'architettura, la antica, la moderna

amate l'architettura per quel che di fantastico, avventuroso e solenne ha creato - ha inventato - con le sue forme astratte, allusive e figurative che incantano il nostro spirito e rapiscono il nostro pensiero, scenario e soccorso della nostra vita

amatela per le illusioni di grazia, di leggerezza, di forza, di serenita, di movimento che ha tratto dalla grave pietra, dalle dure strutture

amatela per il suo silenzio, dove sta la sua voce, il suo canto, segreto e potente

amatela per l'immensa gloriosa millenaria fatica umana che essa testimonia con le sue cattedrali, i suoi palazzi e le sue citta, le sue case, le sue rovine

amate l'architettura antica e moderna: esse han composto assieme quel teatro che non chiude mai, gigantesco, patetico e leggendario, nel quale noi ci moviamo, personaggi-spettatori vivi e naturali in una scena ≪al vero ≫, inventata ma vera: dove si avvicendano giorno e notte, sole e luna, sereno e nuvole, vento e pioggia, tempesta e neve: dove ci sono vita e morte, splendore e miseria, bonta e delitto, pace e guerra, creazione e distruzione, saggezza e follia, gioventu e vecchiaia: l'architettura crea lo scenario della Storia, al vero, parla tutti i linguaggi

amate l'architettura antica e moderna; esse han creato attorno a noi, nello scenario che hanno composto, la simultaneita delle epoche: ci han creato Venezia e New York


Gio Ponti (1891-1979)
AMATE L'ARCHITETTURA